Clausola Icardi - e se quell' "Arrivederci" fosse un avvertimento?

Clausola Icardi - e se quell'

Come alla Samp, come all'Inter, così al PSG: Mauro Icardi segna, segna in continuazione e non si ferma mai. Il bomber di Rosario è già arrivato in doppia cifra con la sua nuova squadra e il PSG vuole riscattarlo. Occhio però alla volontà del giocatore, con questa clausola Icardi potrebbe impedire il riscatto!

PSG PRONTO AD OFFRIRE 8 MILIONI A STAGIONE FINO AL 2024

Se la volontà delle società è chiara, non si può dire lo stesso dell'ermetico Mauro Icardi. Proprio l'argentino, infatti, ha voluto far inserire una clausola per cui il numero 18 del PSG può anche rifiutare la proposta della squadra francese e tornare all'Inter. I numeri dell'argentino spingono la dirigenza del club campione di Francia a versare la somma di 70 milioni pattuiti per il riscatto, nonché circa 8 milioni a stagione all'attaccante fino al 2024.

Chiaramente questa soluzione sarebbe perfetta per l'Inter e sarebbe un grande colpo di Beppe Marotta: Icardi pagato 70 milioni e fuori dall'Italia dopo la tanta insistenza della Juve che avrebbe voluto strapparlo a prezzo di saldo.

CLASUOLA ICARDI PSG: LA JUVENTUS NEI PIANI DELL'ARGENTINO?

Ma siccome "La vita non è un film", come cantava un famoso rapper milanese, non è tutto così facile. Infatti, Icardi potrebbe rifiutare l'offerta del PSG  e tornare all'Inter, un po' come quando una coppia ormai separata continua a convivere nella stessa casa. Come analizzato da Il Giorno, la convivenza non durerebbe per sempre, anzi potrebbe essere solo un punto d'appoggio per approdare in una nuova casa, sempre in Italia: l'amante Juventus. Come sappiamo, i contatti tra il club e il calciatore ci sono stati, il flirt è durato a lungo ma alla fine Marotta ha indirizzato le cose diversamente anche perchè la Juve non si è liberata di uomini che ora le fanno molto comodo (su tutti: Higuain e Dybala).

Come riporta il quotidiano: "A quel punto i bianconeri (che propongono all’argentino un quinquiennale da 10 milioni netti a stagione) dovrebbero fare i conti con l’Inter, che non farebbe sconti sul cartellino e che potrebbe (legittimamente) chiedere agli Agnelli anche più dei 70 milioni concordati col Psg”.

Tutto finora va bene: l'Inter non è costretta ad aver Icardi in casa, il PSG ringrazia per i tanti gol dell'argentino e lui è felice perchè gioca e segna. Occhio però a questa calma apparente, con questa clausola Icardi può tornare a Milano e tutto d'un colpo far riemergere quell'ermetico "Arrivederci" social con cui solo pochi mesi fa ha salutato l'Inter...

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Palmisano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram