Hamsik: "La Juve non è favorita per la Champions. Conte un martello"

Hamsik:

Marek Hamsik, ex Napoli, è tornato a parlare del calcio italiano in un'intervista concessa a Repubblica. Al quotidiano lo slovacco ha rivelato le proprie impressioni sul livello generale del torneo e sulla lotta al vertice.

"IL CAMPIONATO E' MIGLIORATO, IL NAPOLI PUO' ANCORA RRIVARE IN FONDO"

"Il campionato è migliorato molto, il livello medio della serie A è cresciuto" dice Hamsik.

"La Juve è sempre la favorita - continua - ma l'Inter ha Conte, un allenatore con una marcia in più. E' un martello, lo dicono tutti quelli che hanno lavorato con lui".

Anche per il Napoli, sua ex squadra, le speranze non sono finite: "Contro l'Atalanta ho visto dei stralci di grande calcio. Ai miei ex compagni ho detto che possono ancora farcela".

Nonostante il campionato sia salito di livello, Marek non vede un'italiana come favorita per la vittoria in Champions League: "La Juve è forte, ma non la vedo favorita - conclude - Liverpool, Barcellona e Bayern hanno qualcosa in più. C'è da dire che le squadre italiane sono in grado di fare strada, le vedo con corsa fino alla fine".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram