Ceccarini: “Vidal o Rakitic? No, l’Inter a gennaio prenderà qualcun altro”

Intervistato dai microfoni di TMW Radio, Niccolò Ceccarini ha detto la sua riguardo il molto discusso mercato nerazzurro di gennaio.

Ceccarini: “Ad oggi l’uomo è Matic”

Le conferme arrivano da più fronti: l’Inter, per gennaio, sta preparando un colpo per rafforzare il suo centrocampo; i nomi più quotati, per ora, sono due: Rakitic e Vidal.

Il giornalista Niccolò Ceccarini, però, è di tutt’altra opinione; ecco, infatti, cosa pensa delle due opzioni: “Il preferito in assoluto di Conte è Vidal: lo ha avuto alla Juve, lo conosce bene e lo reputa un giocatore fondamentale per fare il salto di qualità. Dipendesse da Conte è Vidal: ma siccome dipende dal mercato, penso sia più facile che esca Rakitic, ma vogliono 35 milioni. È vero che l’Inter incasserà i soldi di Gabigol e a fine anno arriveranno i 70 milioni di euro di Icardi, ma a gennaio ci sono perplessità su Rakitic“.

L’opinionista, dunque, non ritiene molto probabile l’arrivo a Milano nèédel croato né del cileno; per lui, infatti, i nerazzurri hanno già ben chiaro l’uomo giusto da inserire in rosa. Si tratta di un nome che Antonio Conte conosce molto bene: Nemanja Matić.

Ecco la motivazione data da Ceccarini: Conte Matic l’ha avuto al Chelsea: è ai margini dello United ed è un’operazione che puoi fare con un esborso contenuto in attesa del colpo in estate. Ad oggi l’uomo è Matic: però lo scenario può anche cambiare, ma ad oggi dico Matic”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI