Vecchi su Esposito: "Sta bruciando le tappe. Ha una grande opportunità"

Vecchi su Esposito:

Torna la Serie A dopo le nazionali, inizia un momento diverso per Sebastiano Esposito. Nel precampionato Conte ha già apprezzato il talento diciassettenne e fino al rientro di Sanchez sarà lui la quarta punta dell'Inter. Per questo Esposito non parteciperà ai Mondiali U17 che iniziano tra due giorni. Con l'infortunio di Sanchez, Esposito ha davvero la possibilità di fare il grande salto. Ecco cosa ne pensa Stefano Vecchi, ex tecnico della primavera nerazzurra e attuale allenatore del Südtirol.

VECCHI: "ESPOSITO È SEMPRE STATO UN FIORE ALL'OCCHIELLO DELLA PRIMAVERA"

Ecco le parole di Vecchi su Esposito ai microfoni di Radio Sportiva : "È un bene che gli venga concessa un’opportunità, poi bisogna vedere se sarà effettivamente impiegato in campo. Nelle amichevoli precampionato ha dimostrato di saperci fare, con i pari età è sempre un gradino avanti, quindi ci può stare". Qualche parola in più da chi quel ragazzo l'ha visto esplodere nelle giovanili: "Esposito è sempre stato considerato un fiore all’occhiello del settore giovanile dell’Inter. Sta bruciando le tappe, complimenti a lui. Dovrà essere bravo a sfruttare questa occasione per imporsi come hanno fatto, ad esempio, Donnarumma e Cutrone". 

L'Inter ha già rifiutato diverse offerte per lui, lui ha sempre risposto alla grande sul campo. Adesso Esposito può dimostrare il suo valore sotto la guida di Antonio Conte.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Palmisano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram