InterNazionali, le pagelle: Vecino da 8, Biraghi e Godin invece…

Analizziamo le pagelle dei migliori quotidiani sportivi riguardanti i giocatori dell’Inter impegnati in quest’ultima gara della sosta nazionali.

URUGUAY: GODIN E VECINO

Per quanto riguarda l’Uruguay, è il quotidiano Ovacion Digital a promuovere le prestazioni di Godin e Vecino contro il Perù.

GODIN 6“Come il suo compagno tra i centrali della difesa (Gimenez, ndr) gioca una gara completa, con grandi chiusure. Fanno in modo che Guerrero passi quasi inosservato.”

VECINO 8“Due partite molto buone, sempre prontissimo, un giocatore chiave quando l’Uruguay prova a pressare alto il Perù. Una presenza, difende molto e bene con passaggi sicuri, come nella giocata del gol”.

Godin può dunque migliorare molto e correggere pian piano gli errori visti contro Barcellona e Juve. Fa ben sperare Vecino, che potrebbe essere utilizzato maggiormente se mantiene gli stessi ritmi visti con la Nazionale.

ITALIA: BIRAGHI

Gazzetta dello Sport 6 – L’assist a Berna è intelligente, il resto meno travolgente di quanto si potesse immaginare qui a Vaduz. A inizio ciclo aveva un altro ritmo.

Corriere dello Sport 6 – Il primo cross è una pennellata per la rete di Bernardeschi. Da quel momento, però, pur facendo l’ala e quasi mai il terzino, non trova più il tempo giusto e la precisione per il cross. Un po’ difettoso nella fase difensiva.

Tuttosport 6 – Piazza il cross per il primo gol nel confuso avvio. Spinge molto, ma con confusione. Nella ripresa è più lucido.

Biraghi alterna dunque alti e bassi, il cross dimostra che le potenzialità ci sono tutte, ma il giocatore deve ancora lavorare per trovare continuità: certo non aiuta giocare in Nazionale senza essere titolari nel club, ma avendo fatto bene Vecino, Biraghi capisce che deve lavorare di più.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI