Infortunio Sanchez, lungo stop: per Conte due soluzioni immediate

Infortunio Sanchez, lungo stop: per Conte due soluzioni immediate

Scrive la GdS come l'infortunio di Sanchez abbia già creato un effetto collaterale in casa Inter. Infortunio piuttosto grave :"Lussazione del tendine peroneo lungo [...] che si può curare in due modi: terapia conservativa oppure operazione”. Conte ora è alle strette, rimangono infatti poche opzioni, due però saranno sicuramente immediate.

CONTE CERCA LA SOLUZIONE: SUBITO PRONTI ESPOSITO E POLITANO

Scrive infatti il quotidiano: "La prima mossa, già nella giornata di oggi, sarà quella di bloccare Sebastiano Esposito, che dal 26 ottobre sarebbe dovuto essere in Brasile, per giocarsi il Mondiale Under 17 con l’Italia. Seba di quel torneo sarebbe stato la stella, ma nei prossimi mesi verrà utile a Conte, trovando l’esordio in campionato che «ancora» manca". Il giovanissimo attaccante classe 2002 della primavera dell'Inter, già utilizzato da conte in estate, sarà sicuramente una delle prime opzioni utilizzate dal tecnico. Seconda soluzione invece, Politano chiamato a coprire il ruolo di seconda punta :"Serve anche un titolare alternativo a Lukaku e Lautaro (si gioca ogni tre giorni) e «Poli» dovrà dimostrare di poterlo fare da punta. Si è aperta una falla, qualcuno deve fare un passo avanti per chiuderla”. Conte già ai ripari, con il reparto di attacco un po' in difetto, ma la prospettiva è positiva. Che sia l'occasione giusta per entrambi i giocatori prescelti per mettersi veramente in luce? Assolutamente sì, Esposito chiamato a sfruttare una grande opportunità, mentre Politano potrà confermarsi indispensabile.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram