Sanchez blocca Esposito: niente mondiale U17 in Brasile per il gioiellino

Sanchez blocca Esposito: niente mondiale U17 in Brasile per il gioiellino

Una sosta nazionale da bollino rosso quella per i giocatori di Conte. Dopo il forfait di D'Ambrosio per una frattura della falange prossimale del quarto dito del piede destro anche da Sanchez non arrivano buone notizie. L'infortunio sembra più grave del previsto, ma in casa Inter la soluzione potrebbe essere il giovane Esposito.

PER IL CILENO DOMANI VISITE A BARCELLONA, CONTE VUOLE BLOCCARE LA PARTENZA DI ESPOSITO

L'infortunio di Alexis Sanchez potrebbe essere più lungo del previsto. Queste sono le prime impressioni dopo le visite sostenute oggi dal Nino alla clinica Humanitas di Rozzano. Per il giocatore si parla di una lussazione del tendine peroneo della caviglia sinistra e domani sarà a Barcellona per valutare l'ipotesi di un intervento chirurgico. Una pessima notizia per Conte, che visti anche gli acciacchi di Lukaku ora si trova a dover risolvere l'ennesimo problema in attacco. Fino a gennaio non ci si potrà muovere sul mercato e quindi l'Inter si trova costretta a guardare ai giovani della cantera.

Fortunatamente per Conte il problema però potrebbe essere meno grave nel previsto, e la soluzione sarebbe Esposito, giovane classe 2002 già diverse volte aggregato alla prima squadra. Il ragazzo però rientra tra i convocati della nazionale italiana per i mondiali brasiliani U17 e i nerazzurri nei prossimi giorni proveranno a parlare con la federazione per provare a tenere il gioiellino a Milano.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giansaverio Rizzo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram