Corsera - La rosa di Conte manda l'Inter ko e lo scudetto diventa impensabile

Corsera – La rosa di Conte manda l’Inter ko e lo scudetto diventa impensabile


Il Corriere della Sera analizza i motivi che hanno causato le ultime due sconfitte dell’Inter. Essenzialmente il problema pare essere la rosa, assolutamente non ancora all’altezza di Juventus e Barcellona. Sconfitte arrivate per motivi diversi ma con lo stesso problema di fondo: nel derby d’Italia la sostituzione di Sensi con Vecino è costata cara al club nerazzurro, mentre contro il Barca si nota la differenza abissale tra i cambi blaugrana Vidal e Dembele e quelli interisti, Gagliardini e Politano.

SBAGLIATO PENSARE ALLO SCUDETTO IL PRIMO ANNO

Il quotidiano stronca dunque le speranze dei nerazzurri di vincere lo scudetto al primo anno della guida Conte, come il tecnico fece con la Juventus. Le differenze principali tra oggi e allora sono che i campioni in carica dell’epoca, il Milan, non erano certo ai livelli della Juventus odierna, nonostante grandi nomi in rosa (Ibrahimovic, Thiago Silva) e la Juve di Conte non aveva nemmeno da pensare alle coppe.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy