Sconcerti: "Lukaku è forse il primo problema reale dell'Inter"

Sconcerti:

Sulle pagine del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha commentato il derby d'Italia, esaltando la buona prestazione dell'Inter e di Lautaro: "L’Inter esce dalla settimana dura con due sconfitte, dimostrando che le manca qualcosa ma non tutto. Non ha ancora la qualità della Juve ma ha tutto il resto. La squadra di Conte ha chiuso la Juve appena fuori la sua area per molti minuti e l’ha messa in difficoltà anche solo col movimento e le spallate. Una squadra sorprendente per come moltiplica il gioco dal niente. Ha un piccolo fuoriclasse, Lautaro. Idea e motore da grande squadra". 

Sconcerti: "Lukaku è scomparso davanti ad Higuain. È dentro la partita, ma non sa mai che fare, non pesa nonostante tutto quello che porta in campo".

Il giornalista ha poi parlato della sfida Lukaku - Higuain: "Lukaku è scomparso davanti ad Higuain. È dentro la partita, ma non sa mai che fare, non pesa nonostante tutto quello che porta in campo. All'Inter mancano i suoi gol, la sua lotta, i suoi spazi aperti".

Per Sconcerti, l'Inter sarà antagonista della Juve nella lotta Scudetto: "Sono due squadre che dovranno giocare i loro punti con avversari inferiori.  Chiudono la stagione estiva praticamente alla pari. L'Inter con qualche riflessione, la Juve in crescendo".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giuseppe Errante
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram