Futuro Spalletti, Longhi svela: "Avrebbe allenato solo loro"

Futuro Spalletti, Longhi svela: “Avrebbe allenato solo loro”


Bruno Longhi ha rilasciato dichiarazioni interessanti ai microfoni di Radio Sportiva: ha parlato di Inter, di Milan e di…Spalletti!

FUTURO SPALLETTI, LE PAROLE DI LONGHI

Il giornalista lombardo è tornato sulla vittoria dell’Inter contro la Sampdoria: “Nel primo tempo si è vista un’Inter che sta lievitando partita dopo partita. La squadra sta piano piano assimilando i concetti del suo allenatore e lievitano i giocatori singolarmente. Le prossime due partite, soprattutto quella contro la Juventus, daranno l’effettiva consistenza della squadra di Conte e ci diranno dove potrà arrivare l’Inter“.

Longhi ha parlato anche della Milano rossonera e dell’allenatore Marco Giampaolo: “E’ lo stesso Milan dello scorso anno, con la differenza che ha inserito due Under 21 e due che arrivano dall’Empoli. L’Inter invece ha inserito due nazionali e tre giocatori da Manchester United e Atletico Madrid“. In questi giorni si è parlato e si parla di “Spalletti-Milan” e proprio su questo Longhi ha sganciato la bomba che forse non farà piacere ai tifosi dell’Inter: “Attraverso confidenze di amici, avevo saputo che Spalletti, prima dell’inizio della stagione, aveva detto che sarebbe stato fermo a meno che non ci fosse stata un’offerta da parte del Milan“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy