SM- Che avvio di stagione per Conte! La probabile con la Lazio

SM- Che avvio di stagione per Conte! Adesso, però, viene il bello


Il focus su Inter-Lazio

Come ci si poteva attendere, ma non era scontato, l’arrivo di Antonio Conte all’Inter ha portato subito risultati. Con quattro vittorie in altrettante gare di campionato, infatti, il tecnico leccese ha portato l’Inter in vetta. SportMediaset ha oggi mandato in onda un’interessante analisi del (recente) passato e, sopratutto, del futuro, nerazzurro

Inter, 4 sfide importanti in due settimane

Con 12 punti i nerazzurri sono primi, in solitaria, nel campionato di serie A. Una partenza così non si vedeva dall’Inter di Spalletti del 2017 che però poi concluse la stagione solo con un quarto posto. La bravura di Conte dovr, quindi,  essere quella di stabilizzare le vittorie e non avere un calo fisico a Marzo. Per non avere questo calo, l’ex tecnico del Chelsea dovrà essere bravo a gestire la rosa , coinvolgendo nel progetto tutti i calciatori disponibili.

Se i nerazzurri, però, possono gioire guardando quello che hanno realizzato finora, allo stesso tempo devono fare attenzione: le difficoltà, infatti, non sono finite, anzi, guardando il calendario, sembra che questa debbano ancora iniziare.

Lazio, Samp, Barcellona e Juventus, queste le quattro sfide che attendono i milanesi; l’asso nella manica dell’Inter, però, potrebbe essere rappresentato di nuovi arrivati. Se Conte, infatti, riuscirà, così come è riuscito a rivitalizzare i vecchi, a far inserire al meglio i nuovi elementi, l’Inter potrebbe contare su una modesta lunghezza di rosa; basta tener conto, infatti, che elementi come Biraghi, Sanchez, Bastoni e Lazaro non hanno praticamente mai visto il campo da gioco, se non per pochissimi minuti o per le amichevoli estive.

Potrebbero essere questi elementi a fare la differenza e rafforzare l’Inter in vista di un cammino così arduo?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy