Ambrosini: "Inter cinica ma non perfetta. Barella in quel ruolo non rende"

Ambrosini:

Ieri su Sky Sport, nel dopo partita, Ambrosini ha parlato in questo modo del centrocampista sardo e dell'Inter di Conte:

"Sarri ha l'obbligo di vincere. Conte ha una squadra forte e credibile"

Ieri Massimo Ambrosini, dopo la partita tra Udinese ed Inter ha avuto modo di parlare anche del dualismo tra Sarri e Conte: "Sarri è obbligato a vincere. Rispetto a Conte il suo compito è più difficile. Antonio però è riuscito a presentare una squadra incredibilmente forte. Ha saputo ottimizzare i cambiamenti che ci sono stati questa estate. Quest'Inter non è ancora perfetta. I giocatori si devono conoscere. Però è sicuramente sulla buona strada".

"De Paul ingenuo. Barella in quel ruolo non ha libertà"

"De Paul in quel frangente ha commesso un'ingenuità. Candreva lo provoca e lui sbaglia a reagire. Lukaku ha fatto una partita normale. Non ha giocato né bene, né male. Barella in quel ruolo, accanto a Brozovic, è limitato. Non ha la libertà di agire come vorrebbe. A Cagliari si è vista tutta la sua qualità quando è libero di giocare. Penso che sicuramente a Conte non sia piaciuto il fatto di non aver concluso la partita senza rischi".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Andrea Righini
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram