Conte a Sky: "La squadra deve migliorare, ma questo gruppo col lavoro può diventare importante"

Conte a Sky: “La squadra deve migliorare, ma questo gruppo col lavoro può diventare importante”


Conquistato il successo sul campo del Cagliari Antonio Conte ha dato le sue impressioni sulla gara ai microfoni di Sky. Il tecnico riconosce la vittoria di carattere dei suoi, ma traccia la (lunga) strada ancora da percorrere. Da mentalità a prestazioni, dai singoli fino al gruppo.

“BENE SOLO A FASI ALTERNE SU UN CAMPO DIFFICILE”

“La partita è stata ostica e la vittoria fa bene alla mentalità – ha esordito – Il Cagliari ti costringe a fare la sua partita, fatta di lotta, forza e aggressività. Molte squadre avranno difficoltà a vincere qui. Noi bene solo per alcuni tratti“. Dopo il commento generale l’ex Juve si sposta sul discorso mentalità, fondamentale per tutte le sue sqaudre. “La vittoria è importante sotto il punto di vista della mentalità – ha detto Conte – Per instaurare una mentalità vincente devi accumulare vittorie e successi, in questa squadra non ci sono molti giocatori che hanno vinto qualcosa. Questo è il gap che noi oggi abbiamo in campionato. Di sicuro ho trovato un gruppo molto disponibile, cosa che facilita e incoraggia ancora di più lo staff”.

“SENSI VEDE IL CALCIO. IL REPARTO DI CENTROCAMPO HA GRANDI POTENZIALITA'”

Anche in studio, oltre che in telecronaca, è stata esaltata la prestazione di Stefano Sensi. Il gioiellino prelevato dal Sassuolo sta stupendo tutti, ma proprio tutti, e Conte spende per lui parole al miele: Stefano vede il calcio, non c’è bisogno di spiegarglielo. In più recepisce una cosa e la fa subito. Oggi nel primo tempo ha giocato sotto tono, nella ripresa invece è salito in cattedra“. L’allenatore salentino ha poi parlato del reparto di centrocampo: “Abbiamo molti giocatori simili a come ero io. Siamo una squadra di assaltatori, che ha tutte le carte in regola per migliorarsi. Uno di questi è Sensi, ma soprattutto credo che Vecino in una squadra del genere possa esaltarsi. Lo stesso Brozovic se giocasse mezz’ala attaccarebbe bene l’area. Milgioramenti me li aspetto anche da Gagliardini. Barella è completo, ma anche lui è un assaltatore, non può giocare davanti alla difesa”. Infine una piccola opinione sul mercato: Sono molto contento della rosa allestita, vivamo la situazione in modo sereno, a meno che non succeda qualcosa di positivo in entrata. I ragazzi col lavoro possono diventare importanti. Se Icardi resta? Succederà quello che è successo fino ad oggi”.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl