Icardi-Napoli – De Laurentiis tenta il colpo scudetto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’agosto torrido preannunciato da Aurelio de Laurentiis sta per cominciare. Tutto è pronto. Ieri in Lega abbiamo avuto un’anticipazione del domino di mercato che si va delineando. Qualche battuta, qualche sorriso e qualche trattativa intavolata in maniera primordiale. ADL studia la tattica giusta per Icardi, sapendo però che l’Inter chiede 80 milioni di euro.

SFUMATO PEPE’, JAMES DIFFICILE, SALE ICARDI

E’ tutto concatenato. E’ un gioco dal quale in pochi ne usciranno vincitori e tutti aspettano per fare la mossa più giusta, più mirata. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, ADL ha visto sfumato Pepé e con James braccato dal Real, ha deciso di virare forte su Icardi. Ma prende tempo, controlla la situazione, la studia. Non ha fretta perché sa che il tempo è dalla sua parte. Ieri in Lega qualche battuta l’ha scambiata con Beppe Marotta, gettando le prime basi di una trattativa. ADL, che aveva già provato a prendere Icardi nel 2016 come sostituto di Higuain, vuole regalare il suo top player al Napoli. Vuol fare il colpo scudetto. Intanto il ds Giuntoli dovrà trattare con Icardi per l’ingaggio. Sempre senza troppa fretta.

Senza fretta anche perché le pretendenti per Icardi son diminuite. La Juve è sullo sfondo, nettamente. Con lo scambio Dybala-Lukaku, il posto da centravanti verrebbe occupato e Icardi, per non rimanere a Milano in tribuna, accetterebbe di buon grado la causa napoletana. Per questo ADL aspetta, sapendo però della richiesta dell’Inter di 80 milioni. Insomma, la società nerazzurra non vuole del tutto svenderlo. Sarebbe il grande colpo di mercato per il Napoli, che così proverebbe l’assalto scudetto.

Nella trattativa potrebbero essere inserite delle contropartite. Milik è un nome caldo, nonostante la dirigenza interista non consideri il polacco una priorità. Marotta e Ausilio tenteranno di guadagnarci il più possibile. ADL intanto aspetta, ancora.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook