Zamorano: “Può essere l’anno di Lautaro. Conte punterà allo scudetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ivan Zamorano questo periodo si trova in Italia per lanciare sul mercato una particolare tipologia di vino. Intervistato da TuttoSport, il cileno ha analizzato l’attuale situazione dell’Inter.

Zamorano: “L’Inter può lottare per lo scudetto; Lukaku mi piace tantissimo”

Il futuro nerazzurro è roseo, secondo l’ex giocatore: “La dirigenza sta costruendo una bella squadra. Ho gradito molto l’innesto di Conte per la panchina per dare più disciplina e tattica alla squadra. Le sue squadre fanno soffrire l’avversario e giocano davvero bene. L’Inter può lottare per lo scudetto quest’anno, sono molto fiducioso“.

Parlando sempre della prossima stagione, il cileno, però, non ha dubbi:“La Juve che vince da diversi anni di fila rimane la favorita. Napoli, Roma e Inter invece possono lavorare per qualcosa di importante e possono sicuramente insidiare e creare problemi alla Juve“.

In quanto ex attaccante, un giudizio sull’obiettivo principale dei nerazzurri per rafforzare il reparto di cui faceva parte, è d’obbligo:Lukaku mi piace tantissimo, è una punta veramente forte. In Italia potrebbe far davvero bene perchè ha potenza, forza, qualità e segna molti gol. Sarebbe un grande rinforzo per l’Inter“.

A proposito di Lautaro, Godin, Nainggolan ed Icardi

L’ex Inter, poi, parla di vari giocatori nerazzurri, tra cui Lautaro Martinez: È un calciatore in crescita. Questo ragazzo ha un grandefuturo davanti a sé. La prossima potrebbe essere la sua stagione decisiva.

Successivamente è il turno di Godin: “Come ha dimostrato in nazionale e nell’Atletico Madrid, è un vero trascinatore, un leaderFondamentale in campo e nello spogliatoio, è l’uomo giusto per l’Inter. La sua esperienza internazionale sarà decisiva soprattutto in Champions League.

Infine, il cileno non può sfuggire a una domanda sui due giocatori esclusi dal progetto interista: “L’obiettivo dell’Inter è quello di mantenere una situazione equilibrata e positiva all’interno dello spogliatoio. Son convinto che sia per questo che la società abbia escluso Icardi e Nainggolan”.

Miscela di vino e di campioni

Zamorano in questi giorni si trova nel Salento. L’ex attaccante Cileno dell’era Moratti presenterà “El Gran Capitan”, la bottiglia di vino che entrerà a far parte di un dream team calcistico non da poco.

Vedrà la collaborazione tra Fabrizio Miccoli, Ronaldinho, Gigi Buffon, Weasley Snejder, Vincent Candela e per l’appunto Ivan Zamorano.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook