Pedullà – Per Lukaku due speranze, Nainggolan…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arriva la prima vittoria di stagione per 2 a 1 contro il Lugano FC nella Casinò Lugano Cup della nuova Inter targata Conte. Al termine del match, negli studi di Sportitalia, Alfredo Pedullà ha analizzato le mosse sul mercato nerazzurro fino ad oggi facendo il punto sui futuri acquisti.

PEDULLA’: “MANTENUTA PROMESSA BARELLA, ORA SI PARLA CON LO UNITED”

Pedullà dopo la vittoria contro la squadra svizzera, è intervenuto parlando dei possibili arrivi su cui la dirigenza nerazzurra sta lavorando. Il giornalista è partito con i possibili arrivi per il reparto offensivo, che nella sfida di oggi ha visto protagonisti Esposito e Longo: “Basterebbe aggiungere un attaccante sull’aereo per la Cina. Entriamo in 3-4 giorni importanti: riprenderanno i discorsi con gli intermediari che parlano con lo United. Si sperano due cose: che scendano dagli 85 milioni e che accettino un pagamento dilazionato. Teniamo anche conto di Dzeko, ma la Roma vuole prenderne un altro per farlo uscire”.

Se Icardi è già stato rispedito a Milano, per quanto riguarda Nainggolan invece potrebbero esserci nuovi risvolti, complice anche l’infortunio di Politano: “Nainggolan? Andrà in tournee e vanno in Cina, e lì il mercato finisce il 31 luglio: cercheranno di cogliere le occasioni. Giocando il 24 luglio a Nanchino contro la Juve, nei giorni successivi potrebbero esserci delle possibilità”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook