GdS - Oggi possibili sviluppi per Barella e Dzeko, Lukaku va in tournée

GdS – Oggi possibili sviluppi per Barella e Dzeko, Lukaku va in tournée


Possibili contatti oggi in occasione dell’assemblea di Lega, il Cagliari potrebbe accettare l’offerta dei nerazzurri

Il ritiro dell’Inter a Lugano è iniziato stamattina sotto lo sguardo attento di Antonio Conte, mentre la società continua a muoversi per completare la rosa. Dopo gli arrivi ufficiali di Godin, Lazaro e Sensi, Beppe Marotta lavora senza sosta per provare a portare a Milano Nicolò Barella ed Edin Dzeko.

MAROTTA, PREVISTI INCONTRI PER DZEKO E BARELLA

In questo senso, secondo La Gazzetta dello Sport, la giornata di oggi potrebbe essere determinante; in occasione dell’assemblea di Lega di oggi infatti, Marotta incontrerà sia il presidente Giulini sia il Ceo giallorosso Guido Fienga. La sensazione è che la strada da percorrere con i sardi sia ben più semplice rispetto a quella che conduce al centravanti bosniaco, nonostante entrambi i ragazzi abbiano più volte espresso le proprie preferenze. Pare infatti che Tommaso Giulini possa decidere, alla fine, di accettare la proposta nerazzurra, tant’è che si starebbe già pensando alle possibili contropartite da inserire. Per Dzeko il discorso è più complicato, considerati i rapporti freddi tra i due club che non sembrano volersi discostare dalle proprie condizioni economiche.

Diverso, infine, l’aspetto legato a Lukaku: il centravanti belga è partito con il Manchester United per la tournée in Australia e Asia, ma ciò non cambia la situazione. Lukaku è sempre convinto di voler vestire il nerazzurro la prossima stagione e Marotta è pronto a formulare una nuova offerta al club inglese. La richiesta di partenza è alta – circa 83 milioni di euro – ma in settimana potrebbe esserci un blitz per provare a capire i margini e la fattibilità dell’operazione.

Continua imperterrito dunque il lavoro degli uomini mercato dell’Inter, determinati nel voler regalare a Conte giocatori funzionali al suo modo di giocare. I profili di Barella, Dzeko e Lukau sarebbero ideali per sostituire i partenti Icardi e Nainggolan.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy