Darmian-Inter, ora l'affare si può chiudere in due mosse

Darmian-Inter, ora l’affare si può chiudere in due mosse


Matteo Darmian e l’ Inter, una storia d’ amore che questa volta potrebbe essere destinata realmente a concretizzarsi. L’ esterno difensivo attualmente in forza al Manchester United è molto apprezzato da Conte e Marotta per la sua duttilità. Inoltre, dall’ Inghilterra sarebbe arrivata più di un’ apertura per imbastire una trattativa.

DARMIAN E’ MOLTO APPREZZATO DA MAROTTA E CONTE, L’AFFARE SI PUO’ CHIUDERE IN DUE MOSSE

In seguito ad un inizio esaltante con la maglia dei Red Devils, l’avventura inglese dell’ ex granata è peggiorata drasticamente. Vittima di un grave infortunio sotto la gestione Mourinho, fu escluso dal giro dei titolari, senza di fatto mai riuscire a rientrarci. Nonostante gli avvicendamenti sulla panchina dello United, Darmian non è mai riuscito a sovvertire le gerarchie, arrivando ad essere messo alla porta dal chief  Woodward.

L’ ottimismo nerazzurro per la buona riuscita dell’ affare sarebbe legato a due mosse: la prima, già compiuta dai proprietari del cartellino, che prevede l’ esclusione di Darmian dai convocati per la tourneé in Australia. La seconda, per la quale la dirigenza interista è al lavoro, riguarda la cessione di Henrique Dalbert, fondamentale per ipotizzare un nuovo innesto sulla fascia sinistra.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy