Mancini: “Bravo Pinamonti, migliorerà ancora”. E su Oriali punge: “Non vedo perchè si deve toccare qualcosa che funziona”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continua il gran momento di Andrea Pinamonti, autore fino ad ora di un gran mondiale Under 20. I complimenti arrivano da molti volti noti del calcio italiano, in particolare dal Commissario Tecnico della nazionale maggiore, Roberto Mancini, che si è voluto complimentare con il giovane di proprietà dell’Inter parlando ai microfoni di Rai Sport.

MANCINI: “QUALITA’ INDISCUTIBILI, SONO CONVINTO POSSA MIGLIORARE MOLTO”

Complimenti ai ragazzi e mister Nicolato per la semifinale raggiunta, contro l’Ucraina sarà dura” ha esordito il Mancio. “Pinamonti lo conosco, ovviamente quando l’ho allenato era molto più giovane, ma le qualità si intravedevano tutte. Sono sicuro che potrà migliorare ancora molto”.

L’allenatore degli azzurri ha poi commentato le voci riguardo a Lele Oriali, che lo vedrebbero lontano dal ruolo in nazionale per sedersi di fianco ad Antonio Conte sulla panca dell’Inter nelle vesti di vice: “Sono convinto che quando qualcosa funziona non andrebbe toccato. Non so se potrà rimanere, ma non vedo il motivo di modificare ciò che va bene, si vedrà”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook