Miranda, Joao Mario, Borja e tanti altri: con l'Empoli la notte degli addii?

Miranda, Joao Mario, Borja e tanti altri: con l’Empoli la notte degli addii?


Sono tanti i nerazzurri in partenza la prossima estate: ultimi 90′ per loro domenica

La notte di San Siro contro l’Empoli, oltre a decidere il destino europeo dei nerazzurri, chiuderà anche diversi cicli dei giocatori. La Gazzetta dello Sport di questa mattina ha cercato di fare il punto sulle uscite in programma in estate, avanzando diverse ipotesi.

TANTI ADDII CON L’EMPOLI

Partendo dalla retroguardia, la rosea descrive il prossimo futuro di Joao Miranda, destinato a salutare i nerazzurri. Il centrale brasiliano lascerà il posto a Diego Godin dopo un anno vissuto come alternativa a De Vrij, chiudendo il suo ciclo con ottimi ricordi. Sulla corsia esterna, altissime le probabilità di salutare Cedric Soares che – a meno di ribaltoni – non verrà riscattato dal Southampton. Ipotesi saluti anche per Dalbert, ma nel caso del brasiliano servirà un’offerta in linea con l’investimento nerazzurro. Stesso discorso anche per Joao Mario: la spesa per assicurarsi il portoghese è stata importante e l’Inter cercherà di limitare al massimo i danni in caso di rivendita. Con un passo già lontano da Milano sia Borja Valero che Candreva: il primo, in scadenza nel 2020, potrebbe salutare già in estate. Il secondo, dopo un’annata difficile, dovrebbe lasciare i nerazzurri in seguito al possibile addio vissuto tra gennaio e la scorsa estate. Delicata la situazione Keita: 34 milioni per il riscatto sono troppi. L’unica chance di rivederlo in nerazzurro è legata alla rivisitazione di cifre e modalità.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy