Panucci sulle pretendenti per la Champions: Inter, Milan e Atalanta

Panucci: “Inter? Contro l’Empoli sarà complicato ma i giocatori sanno che…”


Intervistato da SkySport, Christian Panucci ha condiviso le sue opinioni sulle tre squadre che, a fine campionato, sono arrivate a contendersi due posti per la prossima Champions League.

Panucci sull’ultima giornata di campionato: chi arriverà in Champions?

Siamo arrivati all’ultima giornata di campionato, ma non è stato ancora deciso chi giocherà la Champions l’anno prossimo. Panucci ha oggi detto la sua; commentando l‘Inter, sua ex squadra, l’ex difensore ha parlato della sfida che attende i nerazzurri:

Contro l’Empoli sarà una partita difficile, mentalmente la squadra dovrà essere brava. È chiaro che, giocando in casa, avranno un vantaggio. Ma l’Empoli dovrà giocare alla morte. È una partita che può diventare complicata”.

Fondamentale, secondo l’allenatore, l’aspetto psicologico: “I giocatori sanno cosa si giocano, non devono bruciare troppe energie durante la settimana. Devono stare tranquilli e isolarsi da quello che si legge sui giornali, perché domenica sera ci vorrà tanta freddezza“.

Al terzo posto, però, in questo momento c’è un’altra squadra nerazzurra, a cui l’ex giocatore non può non fare i complimenti: “È stata una bella favola per l’Atalanta, che ha dimostrato sempre grande forza. Sono convinto che arriverà in Champions”.

Infine Panucci ha parlato dell’altra sua ex squadra, il Milan: “Sono lì a giocarsela. Ci sono stati dei momenti difficili, Gattuso è stato bravo a tenere duro. E’ stata un’ottima annata”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy