Toni: “Nel 2006 fui molto vicino ad andare all’Inter”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Importante retroscena di mercato svelato da Soccermagazine.it, che svela come Luca Toni fosse veramente vicino a trasferirsi in nerazzurro. Il campione del mondo era prossimo a vestire la maglia nerazzurra, quando Calciopoli lo portò a restare all Fiorentina.

“ERA TUTTO FATTO, MA LA VIOLA AVEVA BISOGNO DI UNA SQUADRA FORTE”

L’anno prima di passare al Bayern fui molto vicino ad andare all’Inter” ha detto “ma poi Calciopoli cambiò tutto. La Fiorentina venne penalizzata e aveva bisogno di una squadra forte“. L’arcinoto scandalo calcistico portò alla penalizzazione della Viola, che la stagione successiva si distinse con merito nonstante le scorie del caso. “Fu una grande stagione, ci siamo salvati e abbiamo addirittura centrato l’Europa” sottolinea in merito Toni. Nell’estate del 2007, infine, le strade del campione del mondo e dell’Inter si separarono definitivamente: l’ex viola si trasferì al Bayern, per poi tornare in Italia nel 2010 e vestire le maglie di Juve, Roma, Genoa, Fiorentina ed Hellas Verona.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook