Inter, in arrivo altri rinnovi: Ausilio confermato fino al 2022

Inter, in arrivo altri rinnovi: Ausilio confermato fino al 2022


A quattro partite dalla fine, dopo una stagione fatta di alti e bassi, l’Inter pensa al futuro. Se per le prime mosse di mercato bisognerà aspettare giugno, il club nerazzurro ha iniziato con i primi rinnovi.

NON SOLO RANOCCHIA E SKRINIAR, RINNOVI ANCHE PER LA DIRIGENZA

I prolungamenti di contratto, qualora dovesse arrivare la conquista del posto Champions potrebbero interessare anche diversi membri della dirigenza del club. Nonostante si vociferi un possibile interessamento di Monaco e Arsenal, e con un contratto in scadenza nel 2020, il destino di Piero Ausilio sembra essere ancora all’Inter. La qualificazione alla prossima Champions infatti potrebbe portare la dirigenza cinese a continuare a dar fiducia al dirigente in forza all’Inter dal 2014. Stando infatti a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport: “Il tecnico e l’Inter si incontreranno a Champions conquistata, metteranno tutte le carte sul tavolo. Valuteranno ciò che è successo durante la stagione a 360 gradi. E la Champions, tra l’altro, può essere indizio di stabilità complessiva, se è vero che molto probabilmente dopo la qualificazione sarà formalizzato anche il rinnovo di contratto del direttore sportivo Piero Ausilio, fino al 2022.

Questa mossa darebbe continuità e stabilità al lavoro fatto quest’anno dall’intera dirigenza. L’arrivo di Marotta infatti non precluderebbe in alcun modo la libertà d’azione di Ausilio, che durante la stretta del fair play finanziario è comunque riuscito a consegnare a Spalletti degli innesti di qualità. Detto ciò bisognerà comunque attendere il finale di stagione per poter capire quali saranno le mosse della proprietà.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl