Inter-Rapid, le probabili formazioni: Candreva e Asamoah titolari

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stasera si giocherà il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Rapid. Secondo la Gazzetta dello Sport mister Spalletti applicherà alcune modifiche di formazione rispetto alla partita di andata.

Ecco il probabile 4-2-3-1 di Spalletti

Partendo dalla linea difensiva; sulle fasce dovrebbero giocare Cedric a destra e Asamoah a sinistra. In questo modo D’Ambrosio e Dalbert, in due terzini titolari della sfida di domenica contro la Samp, riposeranno. I due difensori centrali saranno Miranda e uno tra i titolarissimi Skriniar e De Vrij con lo slovacco ex Sampdoria attualmente favorito. I due mediani saranno Brozovic e Vecino ma occhio a Borja Valero; non è sceso in campo contro la Samp e potrebbe essere in ballottaggio con Vecino.

Per quanto riguarda i due esterni offensivi Spalletti dovrebbe optare per l’ormai ritrovato Perisic a sinistra e Candreva a destra al posto di Politano. Davanti ci sarà El Toro Martinez e dietro di lui il Ninja chiamato a riconfermare l’ottimo secondo tempo della partita di andata e la grande prestazione di domenica contro la Samp festeggiata con il gol partita.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic, Cedric, Skriniar, Miranda, Asamoah, Vecino, Brozovic, Candreva, Nainggolan, Perisic, Lautaro

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger, Pontzmann,Sonnleitner,Hofmann, Bolingoli,Ljubicic, Grahovac, Murg,Schwab, Ivan, Pavlovic

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook