Sala: "La chiusura del Meazza per razzismo ha penalizzato i tifosi veri"

Sala: “La chiusura del Meazza per razzismo ha penalizzato i tifosi veri”


Dopo una riunione tenutasi oggi presso la Prefettura di Milano, il Sindaco Giuseppe Sala è tornato, con tono autoconclusivo, sulla questione sicurezza allo stadio di San Siro, chiuso per due gare interne dell’Inter dopo la vicenda dei cori contro Kalidou Koulibaly: “Capisco il motivo della chiusura dello stadio, ma con questa decisione sono stati penalizzati i veri tifosi e i ‘buu’ poi si sono ripetuti anche altrove, in altre città. Servirebbe omogeneità delle punizioni se si vuole veramente affrontare una questione tanto spinosa come quella del razzismo”.

LA SICUREZZA DEL MEAZZA

In chiusura è arrivato anche un commento sulla situazione allo Stadio Giuseppe Meazza: “In termini di sicurezza delle partite di calcio i problemi sono molto più spesso fuori dallo stadio che non dentro. E a Milano è obiettivamente così da parecchio tempo, visto che nell’impianto non ci sono mai stati grossi problemi, a differenza degli scontri fra tifoseria che avvengono all’esterno”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy