Santos, Sampaoli "scarica" Gabigol: "Serve un sostituto". Ufficiale l'addio?

Santos, Sampaoli “scarica” Gabigol: “Serve un sostituto”. Ufficiale l’addio?


Le strade che legavano, almeno fino alla scorsa stagione brasiliana, il Santos e Gabigol, sono pronte alla separazione. Ad annunciarlo è il nuovo tecnico del Peixe, quel Jorge Sampaoli silurato dall’Argentina dopo il flop al Mondiale di Russia 2018. La nuova guida dei verdeoro, nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha lanciato un messaggio chiaro e preciso sulla situazione di Gabriel Barbosa, sempre più vicino al ritorno all’Inter.

SAMPAOLI: “SERVE UN SOSTITUTO PER GABIGOL”

“Oggi la nostra incognita più grande è quella di riuscire a trovare il sostituto di Gabigol, viste le tante reti che ha portato alla squadra nella scorsa stagione. La sua partenza è il nostro maggior problema”. Queste le dichiarazioni di Jorge Sampaoli, rilasciate nel corso della conferenza stampa di presentazione come nuovo allenatore del Santos. Aria di addio ufficiale dunque per il giovane attaccante brasiliano, sempre più vicino al rientro alla base nerazzurra. Resta solo da valutare se la società sceglierà di trattenere il giocatore in rosa o di affidarlo nuovamente in prestito in giro per l’Europa.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy