Gagliardini: "Quel palo colpito mi resterà impresso nella mente. Ora però testa al futuro"