Perisic a due facce: all'Inter stenta, con la Croazia invece...

Perisic a due facce: all’Inter stenta, con la Croazia invece…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Perisic, dopo un avvio di stagione che pareva promettente, è calato rapidamente, facendo mancare all’Inter il suo importantissimo apporto. L’esterno croato, che non è mai stato eccessivamente continuo, sta diventando quasi un peso per la manovra di Spalletti, accaparrandosi numerosi possessi palla che poi finiscono in un nulla di fatto. Tuttavia il problema di Ivan sembra esistere solamente a Milano. Come analizzato da Sport Mediaset.

UN PERISIC A DUE FACCE

Il croato infatti, che già al mondiale si era reso protagonista di prestazioni mostruose, non pare in difficoltà con la maglia della nazionale balcanica. Anzi. Se con l’Inter appare svogliato, annoiato e indisponente, con la Croazia il numero 44 si trasforma, diventando una furia, un leader, un riferimento. Quale sia il problema o il blocco che lo porta a deludere in casa nerazzurra non è ancora chiaro, tuttavia i numeri parlano chiaro, l’involuzione rispetto alla scorsa stagione è evidente. Un anno fa aveva creato 29 occasioni, segnato 4 gol e fatto cinque assist. In questa stagione ha segnato due gol, fatto due assist e ha creato dieci occasioni in meno rispetto alla stagione precedente nello stesso periodo di riferimento. Un dato significativo e indiscutibile. Che Ivan il terribile abbia una malcelata voglia di cambiare aria?

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Partita

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy