Inter, la lettera di Massimo Moratti: "La mia Inter è in buone mani"