Sei qui: Home » News Inter » Nazionali nerazzurri: Keita in gol, Skriniar causa un rigore

Nazionali nerazzurri: Keita in gol, Skriniar causa un rigore

Diversi nerazzurri sono stati impegnati quest’oggi nelle rispettive Nazionali, come ad esempio Skriniar e Keita Balde, che per motivi diversi non sono stati particolarmente fortunati.

Keita non basta al Senegal, Skriniar costa la sconfitta alla Slovacchia

Protagonista in negativo per la propria Nazionale è stato Milan Skriniar, che ha causato il calcio di rigore che ha permesso all’Ucraina di battere la Slovacchia per 1 a 0. Un penalty che, rivisto al replay, è stato forse fin troppo generoso. Come ha ammesso lo stesso difensore nerazzurro, rammaricato per la decisione presa dall’arbitro: Penso che il rigore non ci fosse: il giocatore ha spostato il pallone ed è venuto verso di me, io ho allungato la mano e lui mi è franato addosso. Peccato, perché abbiamo difeso molto bene per tutta la partita e abbiamo avuto qualche occasione. Non è andata bene, ma penso sia stata una buona prestazione. Non ci rimane altro, però”.

Leggermente meglio è andata a Keita Balde, che contro il Madagascar ha trovato anche il gol al termine di una bella azione personale. Ma la rete realizzata dall’attaccante interista non è bastata al Senegal per vincere questa sfida valida per la qualificazione alla prossima Coppa d’Africa: 2 a 2 il risultato finale, ma Spalletti può comunque sorridere per quanto fatto vedere dall’ex punta di Lazio e Monaco. Nemmeno un minuto invece per De Vrij, che ha assistito dalla panchina alla sconfitta subita dalla sua Olanda contro i Campioni del Mondo della Francia.

LEGGI ANCHE:  Il fondo PIF interessato all'Inter o alla Fiorentina? Inaspettata reazione di Commisso in diretta!

Fonte foto: screen youtube