RASSEGNA STAMPA - Contro il Tottenham al Meazza ci sarà la carica dei 70 mila?

RASSEGNA STAMPA – Contro il Tottenham al Meazza ci sarà la carica dei 70 mila?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Manca sempre meno al ritorno in Champions dell’Inter al Meazza. Così, contro il Tottenham, è previsto un San Siro delle grandi occasioni. Un abito da sera da vestire per una delle occasioni più attese degli ultimi anni, il ritorno nella competizione più ambita e complessa.

CONTRO IL TOTTENHAM SI APRE IL TERZO ANELLO AL MEAZZA

Secondo quanto scritto stamani dalla Gazzetta dello Sport, i tagliandi per la partita contro gli inglesi si stanno volatilizzando. Quota 60000 biglietti è stata già abbattuta, tanto da indurre la società ad aprire anche il terzo anello. La mappa dei posti sul sito ufficiale nerazzurro mostra la situazione: il settore blu è ultimato, il giallo sta per fare la stessa fine, mentre le speranze di assistere alla partita risiedono nei settori verde e rosso, notoriamente il più costoso. Non c’è però vincolo economico che sembri frenare le voglie interiste di grande calcio. L’aspettativa, e a questo punto il concreto obiettivo, è il raggiungimento di quota 70000 tagliandi. Quasi ai livelli dell’anno del Triplete, ma di sicuro superiori all’ultima apparizione nerazzurra in Champions, quella contro il Marsiglia.

VOCI DI MERCATO, SOGNI CHIESA E MODRIC SULLO SFONDO?

In una settimana in cui il campionato si prende la prima pausa, ovviamente c’è la ghiotta occasione di alimentare voci di mercato intriganti. Il Corriere dello Sport e Tuttosport guardano oltre: il quotidiano romano, evidenziando la lacuna nerazzurra a centrocampo di un uomo di qualità, ipotizza un ritorno di fiamma per Modric. Se il croato infatti dovesse rinnovare e andare a scadenza, avrebbe la possibilità di firmare per l’Inter, stavolta veramente a costi zero. Il quotidiano di Torino invece, ipotizza un derby d’Italia per avere Chiesa, Golden boy del calcio italiano. I bianconeri, dopo gli affari Bernardeschi e Pjaca, avrebbero ormai ottimi rapporti con i viola, mentre Spalletti avrebbe da tempo instaurato un buon pressing nei confronti di Enrico, padre e agente del giocatore. Le squadre sarebbero pronte a sacrificare all’altare, rispettivamente, Dybala e Perisic. Vedremo davvero se, la prossima estate, ci sarà battaglia per uno dei talenti più puri del nostro calcio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy