Sei qui: Home » Copertina » Joao Mario rifiuta tre proposte dalla Turchia: destinato a rimanere all’Inter

Joao Mario rifiuta tre proposte dalla Turchia: destinato a rimanere all’Inter

Il futuro di Joao Mario, soprattutto dopo le parole pronunciate prima dell’inizio del Mondiale, sembrava essere lontano da Milano. Nel giro di qualche mese, però, le cose sembrano essere cambiate.

Joao Mario vuole giocarsi le sue chance in nerazzurro

“Ai miei compagni portoghesi consiglio di non andare in Italia. All’Inter non ci tornerò, valgo i 40 milioni che sono stati spesi per me”: così Joao Mario si era espresso prima dei Mondiali sul suo ritorno in nerazzurro dopo la breve esperienza in Inghilterra con il West Ham. Le cose sono però cambiate: il portoghese, infatti, è ormai destinato a restare a Milano.

Su di lui c’era l’interesse da parte del Betis Siviglia, che però poi ha deciso di puntare su quel Rafinha, che i tifosi dell’Inter sognavano di rivedere ad Appiano. Con l’arrivo del brasiliano, si chiudono di conseguenze le porte per Joao Mario. Che però ha ricevuto anche altre proposte. Tre provenienti dalla Turchia (una anche dal Besiktas di Medel): destinazione che però non convince il portoghese, che ha rifiutato tutte le offerte ricevute.

LEGGI ANCHE:  Inter, altri problemi per Inzaghi: fastidio muscolare per un titolare!

Fino al 31 agosto, giorno in cui chiuderà il calciomercato anche in Spagna, Francia e Germania, tutto può succedere. Ma dopo quella data, scadrà l’ultimatum. La sensazione, comunque, è che a  Joao Mario non resti altro che provare un riscatto con la maglia dell’Inter.

Fonte foto: screen youtube