AS: Modric e Kovacic hanno deciso per la cessione, decisivi i colloqui con il Real

AS: Modric e Kovacic hanno deciso per la cessione, decisivi i colloqui con il Real


Vera e propria bomba di mercato lanciata da AS: Luka Modric e Mateo Kovacic avrebbero deciso di lasciare il Real Madrid.

AS: MODRIC, DECISIVI I 60 MILIONI OFFERTI DA SUNING

L’ex centrocampista del Tottenham, infatti, è più che tentato dalla nuova esperienza e, soprattutto, dalle cifre messe sul piatto da Suning. La proprietà cinese, infatti, arriverebbe ad offrire addirittura 60 milioni di euro netti in 6 anni. Questo perché prima Modric giocherà per 4 anni all’Inter a 40 milioni di euro di stipendio, poi giocherà due anni, e per la stessa cifra, allo Jiangsu, l’altra squadra della proprietà del club meneghino. A 38 anni, nel 2024, il giocatore chiuderebbe decisamente con un’offerta più che vantaggiosa. Al momento, il Pallone d’Oro di Russia 2018 percepisce 6,5 milioni di euro al Real (contratto che scade nel 2020). Sarebbe un cospicuo passo in avanti dal punto di vista economico.

Diverso, però, sarebbe il discorso se i blancos arrivassero a pareggiare l’offerta dell’Inter. Modric vuole comunque ascoltare la proposta di Florentino Perez e del Real Madrid nell’incontro previsto per i prossimi giorni. In quel caso, a prevalere sarebbe l’amore del giocatore nei confronti della squadra con cui ha vinto più volte tutto. Addirittura peggiore la grana Mateo Kovacic: secondo Marca, l’ex centrocampista nerazzurro, dopo aver raggiunto il centro sportivo, avrebbe avuto un colloquio con i dirigenti, al termine del quale avrebbe deciso di non allenarsi. Il tutto per rendere più che chiara la sua volontà di essere ceduto.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl