ESCLUSIVA - Parola a Edoardo Bianchi, il tifoso-simbolo del Triplete: "Vi racconto quel mio 22 maggio 2010"