Spalletti: "Nainggolan è la turbina che mancava al nostro motore. Con De Vrij si vedrà anche la difesa a 3"

Spalletti: “Nainggolan è la turbina che mancava al nostro motore. Con De Vrij si vedrà anche la difesa a 3”


Luciano Spalletti è stato intervistato in esclusiva da Sky Sport e ha parlato dell’arrivo di Radja Nainggolan in nerazzurro. Il Ninja è arrivato proprio poche ore fa a Milano.

Spalletti: “Nella scelta di Nainggolan ha contato l’Inter”

Luciano Spalletti è stato ospite di una festa organizzata dagli Inter Club nella sua Toscana. Al termine della serata, il tecnico nerazzurro ha parlato ai microfoni di Sky. L’argomento principale, ovviamente, l’arrivo di Nainggolan a Milano: “E’ la turbina che mancava al nostro motore, ti dà la vampata. Il fatto che da quando ha saputo che era sul mercato ha scelto assolutamente l’Inter per noi è importante. Sappiamo che vuol far bene, ha carattere e può battersi con chiunque. E’ un ninja. Nella sua scelta non conto io, ha contato l’Inter“.

L’allenatore nerazzurro ha poi aggiunto: “Quando ha giocato contro di noi avrà visto l’amore che circonda questo club, abbiamo i tifosi più presenti del campionato, ci hanno sempre scortato, e questo piace ai calciatori. Vedere che rimangono lì ad applaudirti anche quando perdi è qualcosa che va al di là”. Infine, un commento anche sull’acquisto di De Vrij: “Con lui si vedrà anche la difesa a 3“.

Fonte foto: screen intervista

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy