Gresko: "Colpevole il 5 maggio? Altri dovevano essere decisivi"