Sei qui: Home » Copertina » RASSEGNA STAMPA: De Vrij out per l’Inter, l’Atalanta fa muro per Ilicic

RASSEGNA STAMPA: De Vrij out per l’Inter, l’Atalanta fa muro per Ilicic

Torna la consueta rassegna stampa offerta da SpazioInter. Le notizie riguardanti i nerazzurri sono quasi tutte relative al mercato. Da Rafinha a Ilicic, i piani nerazzurri per il 2018/2019. Ma prima, Lazio-Inter: una sfida alla quale potrebbe rinunciare Stefan De Vrij.

CDS: COLLOQUIO FINALE DE VRIJ-INZAGHI PER LAZIO-INTER

Mancano ormai pochi giorni a Lazio-Inter, e il protagonista numero uno è Stefan De Vrij. Il quasi ex biancoceleste, ad oggi, sarebbe fuori. Inzaghi è stato onesto dal post Crotone in poi al momento di parlare del suo difensore: difficilmente giocherà. Ci sarà, però, un ultimo colloquio tra il tecnico e l’olandese per discutere di eventuali ripercussioni psicologiche che condizionerebbero il campo, la prestazione e la difesa della Lazio, anello debole di questa stagione dei capitolini. C’è da capire se De Vrij penserà al futuro, evitando la sfida con l’Inter, o al presente, come ha dimostrato a Crotone con un salvataggio sulla linea ed un assist.

GDS: IL PIANO DELL’INTER PER TENERE L’IDOLO RAFINHA

I nerazzurri, però, lavorano anche sul mercato. L’obiettivo numero uno, con o senza Champions, è tenere Rafinha. Il brasiliano ha letteralmente conquistato tutti, con umiltà e professionalità. L’ex Barcellona, dopo il ko con il Sassuolo, ha pianto negli spogliatoi, segnale di un legame vero. Mazinho, padre del procuratore, e Ausilio stanno lavorando ai fianchi del Barcellona. Ad oggi, i nerazzurri non possono pagare il riscatto di 38 milioni. L’idea è quella di rinnovare il prestito. Il tutto verrà risolto entro i primi di giugno. Entrato in punta di piedi, è diventato fondamentale per Spalletti, diventando insieme a Brozovic fonte di ottimi sprazzi di gioco.

LEGGI ANCHE:  Scontro Inter-DigitalBits, nuovi ritardi nei pagamenti: rivelata la cifra che non è ancora stata saldata!

TUTTOSPORT: L’OBIETTIVO E’ ILICIC, MA L’ATALANTA FRENA

L’altro grande obiettivo è Josip Ilicic. Lo sloveno è nel mirino dei nerazzurri, che però dovranno fare i conti con l’Atalanta, che non vuole cederlo. Lui è uno dei punti fermi della squadra, con 40 presenze, 15 gol e 10 assist nelle tre competizioni disputate dalla Dea. Per abbassare il prezzo (15 milioni) e convincere i bergamaschi si proverà un’operazione simile a quella che ha portato Skriniar a Milano: l’inserimento di contropartite interessanti. Due di queste potrebbero essere Emmers, fresco di rinnovo, Vanheusden e Dimarco. Infine, capitolo Spalletti: la partita dell’Olimpico non sarà decisiva per il rinnovo del tecnico di Certaldo, che resterà in nerazzurro. E la progettazione della prossima stagione è già iniziata.