RASSEGNA STAMPA - Esplode San Siro: sì Vecino, ni Miranda. E Ausilio...

RASSEGNA STAMPA – Esplode San Siro: sì Vecino, ni Miranda. E Ausilio…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sarà una settimana importante quella che porterà a Inter-Sassuolo, prima di quella che vale una stagione. Ed i nerazzurri cercano la carica giusta per affrontare i neroverdi in vista della Lazio. Leggiamo tutte le notizie di oggi, martedì 8 maggio 2018, nel nostro consueto appuntamento di rassegna stampa.

SAN SIRO E RITORNI

Secondo la Gazzetta dello Sport, saranno 70mila i cuori nerazzurri che infiammeranno San Siro sabato sera nel match contro il Sassuolo. L’Inter cerca la carica giusta proprio da lì, per cercare prima i tre punti e poi la goleada che in caso di arrivo a pari punti con la Lazio potrebbe risultare fondamentale per arrivare in Champions League. Intanto, al Meazza tornerà Vecino dopo la squalifica rimediata contro la Juventus, così come D’Ambrosio dopo la diffida. Dubbi invece per Miranda: c’è ottimismo per il brasiliano ma oggi verrà sottoposto agli esami di rito per valutarne le condizioni. Nessuna preoccupazione importante, visto che il rendimento di Ranocchia non preoccupa.

AUSILIO: “CRESCITA CONTINUA”

Il ds interista Piero Ausilio, intervistato in occasione del Premio Maestrelli, ha parlato dell’Inter a tutto tondo, spaziando dall’allenatore ai top player, passando poi anche per la società. “Siamo cresciuti ed abbiamo progetti che vanno oltre questa stagione. Siamo in crescita rispetto allo scorso anno, e continueremo anche se dovessimo arrivare quinti”: queste le sue parole sulla situazione attuale, con la Champions nel mirino. “Siamo contentissimi di Spalletti ed il gruppo Suning ha grandi ambizioni. Icardi invece vuole stare qui: il suo futuro non dipende certo dall’Europa”, queste in sintesi sono le dichiarazioni di Ausilio, con lo sguardo già proiettato al mercato.

POLITANO: E’ ASTA

E’ Politano l’uomo mercato secondo Tuttosport. Il quotidiano sportivo torinese parla di una vera e propria asta per l’attaccante del Sassuolo, con i nerazzurri che rappresentano la società con più interesse nei confronti del calciatore neroverde. Un profilo che si sposa a pieno con le idee di gioco di Spalletti, per dare pericolosità sugli esterni ed aumentare la qualità offensiva. Occhio anche a Milan e Fiorentina: il giocatore ha grande appeal, sia in Italia che all’estero, con diverse squadre di Liga che osservano i movimenti. Ausilio intanto parla di un “giocatore forte e giovane” come prossimo obiettivo di mercato, il tutto mentre Brozovic diventa sempre più incedibile.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy