Come cambia l'Inter con l'Infortunio di Gagliardini: tutte le alternative

Come cambia l’Inter con l’Infortunio di Gagliardini: tutte le alternative


In casa Inter l’unica nota negativa dopo la bella prova contro il Cagliari è stato l’infortunio di Gagliardini, che rischia di veder già finita in anticipo la sua stagione. E’ emergenza a centrocampo ora per i nerazzurri, con Spalletti che valuta diverse alternative.

L’infortunio di Gagliardini complica la vita a Spalletti: emergenza a centrocampo

Dopo l’infortunio di Gaglia, infatti, l’Inter in rosa ha solamente tre centrocampisti di ruolo, senza considerare Rafinha, giocatore troppo offensivo per essere rischiato nei due mediani. Brozovic è uno di quelli insostituibili in questo momento, ma il vero problema riguarda chi schierare di fianco al croato in questo finale di stagione. Il candidato numero uno per prendere il posto del centrocampista italiano resta sempre Borja Valero, anche se le ultime uscite dello spagnolo non hanno convinto per nulla tifosi e staff tecnico. L’ex Fiorentina ha disputato una buona prima parte di stagione, calando vistosamente nel girone di ritorno.

Borja non ha i novanta minuti nella gambe e ha dimostrato di non riuscire a tenere i ritmi elevati di una partita, come dimostrato dalla sfida contro l’Atalanta. Oppure c’è Vecino, che però è alle prese con una pubalgia che lo tormenta dall’inizio del 2018. Sembrava fosse guarito, ma poi ha giocato due gare intere con la sua Nazionale, peggiorando di fatto la sua situazione. E’ stato convocato per le ultime due gare contro Atalanta e Cagliari, ma non ha messo piedi in campo. La sensazione è che Spalletti non lo voglia rischiare nemmeno contro il Chievo: l’obiettivo è di recuperarlo completamente per la delicata sfida contro la Juventus.

Altrimenti ci sono due alternative estreme. Lanciare un giovane della Primavera, come ad esempio Emmers, che però è fermo da un mesetto buono per infortunio. Oppure si potrebbe rischiare un’altra mossa, ovvero spostare Skriniar a centrocampo. In Nazionale, l’ex Sampdoria ha già ricoperto questo ruolo, ma all’Inter Spalletti lo ha schierato sempre come difensore centrale. Eppure le doti per essere un buon mediano di rottura, come lo è Gagliardini, le avrebbe. Ora sarà compito del tecnico di Certaldo inventarsi qualcosa per affrontare questa emergenza che ha colpito l’Inter in questo finale di stagione.

Fonte foto: screen youtube




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl