RASSEGNA STAMPA - Milan-Inter, finalmente un derby di qualità. Candreva vuole sfatare la maledizione del gol

RASSEGNA STAMPA – Milan-Inter, finalmente un derby di qualità. Candreva vuole sfatare la maledizione del gol


Come normale che sia, la rassegna stampa odierna dei principali quotidiani sportivi si concentra prevalentemente sul derby che si giocherà questo pomeriggio tra Milan e Inter alle 18.30.

RASSEGNA STAMPA, DERBY CON UN PENSIERO RIVOLTO ALLA CHAMPIONS

Sulla Gazzetta dello Sport è presente una particolare analisi del derby di questo pomeriggio. La rosea paragona questa partita di calcio al mondo della moda e del design. Un derby in cui il protagonista potrebbe essere Ivan Perisic, la cui eleganza e solidità viene paragonata alla lampada Arco, progettata nel 1962 e primo oggetto industriale a cui è stato riconosciuto il diritto di autore. Quell’arco ricorda da vicino i cross del croato, ma anche la solidità del marmo (materiale con cui la lampada è stata costruita) si sposa con il fisico del laterale.

Ci si aspetta tanto anche da Rafinha, che invece è stato paragonato al Bosco Verticale, inaugurato recentemente, nel 2014. L’arrivo del fantasista ha certamente rinnovato l’Inter, grazie alla sua capacità di gestire il gioco, soprattutto negli spazi stretti. Rafinha, infatti, ha portato una visione nuovo, qualità e anche imprevidibilità. Ed ha appunto introdotto la verticalità e ha elevato la qualità dei propri compagni.

CANDREVA ANCORA ALLA RICERCA DEL GOL

Nemmeno contro il Verona Candreva è riuscito a sbloccarsi, riuscendo solamente a colpire un palo (il terzo stagionale). La voce riguardante i gol segnati è rimasta ancora una volta a quota zero, nonostante una prestazione decisamente positiva. L’ex Lazio non è un attaccante vero e proprio, tanto che spesso e volentieri i gol li confeziona per gli altri (solo Luis Alberto ha fatto meglio di lui in campionato in termini di assist).

Con l’Inter Candreva non segna quasi da un anno: l’ultima volta che ha timbrato il cartellino è stato lo scorso 15 aprile, proprio nel derby contro il Milan. La maledizione del gol non vuole saperne di sparire, tanto che alla fine della sfida contro l’Hellas alcuni compagni, tra cui D’Ambrosio e Icardi lo hanno anche preso in giro, in maniera molto bonaria ovviamente. Nonostante le numerose occasioni sbagliate, Candreva resta comunque intoccabile per Spalletti, soprattutto per il suo sacrificio in termini di copertura difensiva in aiuto di Cancelo. Ma anche perchè il laterale crea gioco come nessuno è in grado di fare. Solamente Insigne e il già citato Luis Alberto hanno mandato più volte un compagno al tiro e nessuno come lui ha fatto meglio nella statistica sui cross.

PER L’INTER TUTTI RECUPERATI, TORNA ANCHE RANOCCHIA

Nella giornata di ieri c’è stata solamente una seduta di allenamento, con Spalletti che ha concesso ai suoi giocatori una mezza giornata di riposo, in modo tale da riaverli nuovamente a cena per il ritiro. Prima del consueto lavoro sul campo, è avvenuta una sessione video.

Per quanto riguarda la formazione, il tecnico Luciano Spalletti ha pochissimi dubbi da sciogliere. Da quattro partite a questa parte, infatti, la squadra ha ritrovato quell’equilibrio che aveva perso, non subendo nemmeno una rete. Il trio di centrocampo composto da Gagliardini, Brozovic e Rafinha partono favoriti su Borja Valero e e Vecino, con il tridente offensivo (Candreva-Icardi-Perisic) intoccabile.

Solita difesa formata da Cancelo, Miranda, Skriniar e D’Ambrsio davanti ad Handanovic. A proposito di difesa: è tornato in gruppo anche Ranocchia, alle prese con un problema fisico, che dunque è tornato in gruppo.

Fonte foto: screen youtube




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl