RASSEGNA STAMPA - Inter, rivoluzione al risparmio in difesa

RASSEGNA STAMPA – Inter, rivoluzione al risparmio in difesa


Inter che, in questa domenica scarna dal punto di vista calcistico, soprattutto a tinte nerazzurre, compare principalmente per il mercato nella Rassegna Stampa mattutina. I principali quotidiani sportivi nazionali infatti, si sono concentrati sulla nazionale italiana che necessita di un evidente ricambio generazionale che porti al salto di qualità.

COLPI D’EFFETTO A PREZZO DI SALDO

Inter che, stando a quanto riportato su Gazzetta, TuttoSport e Corriere dello Sport, si sta già muovendo ottimamente sul mercato. I nerazzurri avrebbero infatti già alcuni colpi in canna veramente di qualità, nonostante le rigide limitazioni del FPF e del Governo di Pechino.

Sia il quotidiano romano, che la Rosea, danno come chiuso l’affare De Vrij. Pare infatti che nella giornata di ieri Sabatini, con un colpo da maestro, abbia scalzato la forte concorrenza del Barcellona per il centrale olandese, assicurandosi le sue prestazioni dalla prossima estate.

Un rinforzo niente male, specie se si considera il suo arrivo a costo zero. Inoltre gli ingranaggi per un altro parametro zero, Asamoah della Juventus, sono già in movimento da tempo. Per il ghanese ex Udinese è già pronto un ricco triennale, anche se la certezza matematica dell’affare ancora non ci sarebbe. Secondo la Gazzetta dello Sport poi, Suning avrebbe messo gli occhi sul portiere del futuro, il 19enne ucraino Lunin. La concorrenza però è veramente molta per il gioiellino della nazionale di Sheva.

Tuttavia nella retroguardia nerazzurra non è ancora tutto definitivo. Infatti Miranda, in scadenza nel 2019, vuole chiarezza circa il proprio futuro. Dopo un periodo di appannamento il brasiliano si è infatti ripreso alla grande, giocando di nuovo ad alti livelli. Ora però vuole certezze, soprattutto con il Mondiale alle porte e l’arrivo di un top player come De Vrij a fargli da concorrenza. L’Inter vorrebbe tenerlo per fare da chioccia ai centrali talentuosi ma giovani che comporranno la coppia titolare, ma bisogna valutare tutti i pro e i contro. Il suo stipendio è infatti piuttosto oneroso, specie per un 34 enne.

RISCATTI COMPLICATI, SERVONO PLUSVALENZE

TuttoSport invece apre scenari poco rassicuranti per i tifosi nerazzurri. I riscatti di Cancelo e Rafinha infatti sono tutt’altro che scontati e semplici. Servono almeno 45 milioni, dato che Valencia e Barcellona non sono intenzionate a fare sconti. Per questo, a meno di cedere un big e di fare diversi passi indietro, l’Inter dovrà cedere, e a prezzi ragionevolmente alti, alcuni esuberi. Nagatomo ed Eder su tutti, ma anche il ritrovato Brozovic rischia di venire messo sul mercato per fare cassa.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl