Inter, una vita al bivio: la corsa per la UCL passa anche dalla sfida di Marassi

Inter, una vita al bivio: la corsa per la UCL passa anche dalla sfida di Marassi


“Partita fondamentale per l’Inter”. Frase trita e ritrita ormai da quando l’Inter fatica costantemente in ogni stagione. Ogni partita può essere quella potenzialmente decisiva nella corsa ai rispettivi obiettivi del momento: che sia il fantomatico Scudetto, la Champions League o (in alcuni casi, si spera non quest’anno) l’Europa League. Con un cammino tanto contraddittorio, non si possono perdere più punti di quelli che già si sono dissipati fra dicembre e questi primi mesi del 2018.

PARTITA OSTICA

Pensare che a Genova si debba giocare per vincere è doveroso, ma è altrettanto doveroso essere consapevoli che il lunch match di domenica sarà arduo. La Sampdoria in casa è molto diversa da quella che fatica lontano da Marassi e servirà un atteggiamento maturo e grintoso per mettere la partita su binari favorevoli. Con l’incognita derby (recupero il 3 o 4 aprile?), la corsa si può ancora fare sulle due romane ma la Roma ha quel minimo vantaggio che al momento costringe i nerazzurri a pensare soprattutto alla Lazio. Il cammino positivo delle due formazioni capitoline in Europa potrebbe almeno rivelarsi positivo per la banda di Spalletti quando le competizioni internazionali andranno a sottrarre energie utili al campionato.

NON REPLICARE L’ALTRA TRASFERTA LIGURE

Una cosa è certa: non si deve replicare l’altra trasferta genovese. Qualche settimana fa l’Inter rimediava il brutto ko contro il Genoa che smentiva il successo ottenuto appena sette giorni prima contro il Bologna. Contro il Grifone l’atteggiamento non era stato sbagliato ma nei primi 45 minuti era arrivata appena mezza occasione da gol con Karamoh e poi la tragicomica autorete di Ranocchia aveva spalancato le porte alla sconfitta: non sarà ammissibile una prestazione come quella.

SERVE GRINTA

Che atteggiamento bisogna sperare di vedere? Sicuramente servirà mostrare determinazione fin dai primi minuti, come fatto contro il Napoli. Potrebbe anche essere corretto accettare di giocare con pazienza e aspettare la Sampdoria che proverà a fare la partita come spesso capita in casa. Tutto passerà dalla capacità dei nerazzurri di creare pericoli nell’area di rigore avversaria: con la sterilità delle ultime partite potrebbe essere difficile ottenere i tre punti. E sperare nella solita incornata di Skriniar non può bastare come appiglio per auspicare un successo che sarebbe comunque fondamentale per la corsa alla Coppa dalle Grandi Orecchie.

Il motivo è sempre lo stesso: Inter, non puoi sbagliare.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl