Zaniolo e l'esultanza polemica con la Fiorentina: ecco il motivo