Genoa-Inter, le Pagelle dallo Spazio: tra Pippo e le supercazzole, Ausilio non capisce e Spalletti traballa

Genoa-Inter, le Pagelle dallo Spazio: tra Pippo e le supercazzole, Ausilio non capisce e Spalletti traballa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Anche gli alieni ammirano l’Inter, ma da tutto un altro punto di vista e al termine del match non possono esimersi dallo stilare undici sentenze (più quattro) dallo Spazio.

GENOA-INTER, ECCO LE PAGELLE DALLO SPAZIO (INTER)

HandanovicMetereopatico: Uscire? Con sto freddo?!?

CanceloIncompreso: non è un terzino, non è un difensore, odia D’Ambrosio

RanocchiaPippo: non è solo molto scarso, ma anche sfortunato

SkriniarOrfano: senza papà Miranda è solo, perso e spaesato…ah no c’è Ranocchia!

D’AmbrosioAllucinato: Laxalt sembra Gareth Bale e per lui borsa del ghiaccio sulla fronte

VecinoIpse Dixit: per l’astuto Ausilio sarebbe stato il nostro Nainggolan

Borja ValeroIpse Dixit: per Ausilio il nostro Pirlo

GagliardiniBrumotti: è più a suo agio il ciclista alla stazione di Milano…A Bumbazza!

CandrevaFantozzi: “allora ragioniere che fa? crossi lei?”

KaramohCacciatore: una rondine non fa primavera ed è morta stecchita pure quella

EderShining: nel vederlo trotterellare per il campo rimbomba in testa la voce di chi lo paragona o lo vorrebbe sostituire a Icardi…BRIVIDI!

RafinhaRiconoscente: i medici dell’Inter stanno facendo un ottimo lavoro per Valverde

BrozovicConte Mascetti: come fosse Antani, supercazzola con scappellamento

PinamontiChanceling: ridateci il vero Pinamonti che oggi si fa chiamare Cutrone, scambio nella culla

SpallettiImputato: sotto processo, chi ti accusa è un giornalista, un bimbo minchia o Tafazzi, certe volte coincidono

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy