FOCUS SULL'AVVERSARIO - Donadoni vuole fare un favore al "suo" Milan

FOCUS SULL’AVVERSARIO – Donadoni vuole fare un favore al “suo” Milan


Inter che oggi, per forza di cose deve ritrovare la vittoria che manca da più di due mesi. Il terzo posto è stato perso e il quarto è a serio rischio. La fortuna dei nerazzurri è stata la gara a “ciapa no” che Lazio e Roma hanno attuato a loro volta nelle ultime giornate, altrimenti la lotta Champions sarebbe veramente ardua. Tuttavia al Meazza la squadra di Spalletti affronterà due avversari temibili: un Bologna agguerrito e il “potere malefico” da iettatore di Thohir. Ecco il consueto Focus sull’avversario di SpazioInter.

INTER – BOLOGNA, FOCUS SULL’AVVERSARIO

Inter che ospita il Bologna dell’ex cuore rossonero Donadoni. I nerazzurri, in crisi, se non nera perlomeno grigia, hanno bisogno di una vittoria per rilanciarsi nella lotta Champions, complice anche lo stop della Lazio. Spalletti sa bene che la sua rosa non è stata rinforzata a dovere nel mercato di gennaio e che da qui a maggio dovrà arrangiarsi con ciò che ha a disposizione. In attesa di qualche miracolo da parte di Rafinha, il tecnico dovrà lottare, oltre che contro il periodo no ed il Bologna, contro un malefico tabù: la presenza sugli spalti di Erik Thohir.

Scherzi a parte (ma non troppo), i felsinei sono una squadra da non sottovalutare. Verdi aggiunge estro ad una squadra di operai del pallone e li davanti Destro e soprattutto Palacio sono delle mine vaganti, pronti sempre al goal dell’ex. Inoltre i rossoblù all’andata avevano messo pesantemente in difficoltà l’Inter, nonostante fosse nel suo momento migliore.

Perciò, a maggior ragione dopo un picco negativo di rendimento come quello degli ultimi turni, ci vorrà una prestazione di sostanza per vincere. Poi non bisogna dimenticare che il passato è sempre in agguato e certamente il mister emiliano non disdegnerebbe un favore al suo vecchio cuore, il Milan, in rincorsa verso l’Europa.

Donadoni pensa al cambio di modulo, pronto il ritorno al 4-3-3, visto anche che il tecnico recupera Gonzalez, pronto a tornare a dirigere la difesa bolognese, a discapito probabilmente di Helander. Il neo arrivato Orsolini pare avere impressionato molto l’ex C.T della nazionale e potrebbe guadagnarsi il posto da titolare anche in un match così importante, ai danni di un Destro giù di corda. L’ex giocatore del vivaio nerazzurro se la giocherà probabilmente con Di Francesco per un posto in campo dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-3-3): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Borja Valero, Brozovic; Candreva, Eder, Perisic.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, De Maio, Masina; Poli, Pulgar, Dzemaili; Orsolini, Palacio, Di Francesco.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen Youtube

 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl