DIAMO I NUMERI – Tutte le curiosità e statistiche di Inter-Bologna

DIAMO I NUMERI – Tutte le curiosità e statistiche di Inter-Bologna


Ben ritrovati con la rubrica “Diamo i numeri” in cui vengono analizzati dati e statistiche riguardanti il match di giornata dei nerazzurri. Quest’oggi analizziamo i numeri di Inter-Bologna.

INTER-BOLOGNA, TRA CALCIO GIOCATO E CALCIOMERCATO

La sfida di domenica pomeriggio non sarà solo un normale incrocio di campionato tra le due società. Com’è noto infatti i nerazzurri hanno messo gli occhi su alcuni calciatori rossoblù, come Donsah ma soprattutto Simone Verdi mentre gli emiliani sarebbero interessati ai nerazzurri Pinamonti e Biabiany. Ma lasciamo il mercato e veniamo ai dati statistici: 77 sfide tra Inter e Bologna con 43 vittorie dei nerazzurri, 23 pareggi e 11 affermazioni dei rossoblù. Rapporto gol fatti/subiti nettamente a favore dei milanesi: 125 a 71. Prima confronto tra le due società che risale a 98 anni fa: era il 14 marzo 1920 e l’Inter vinceva per 5-0, meno spettacolare invece l’ultimo precedente: 1-1 del 25 settembre 2016 con reti dell’ex Destro e di Ivan Perisic. Il confronto con più gol è quello della stagione 1961-1962 giocato il 3 dicembre 1961 terminato per 6-4, con il tabellino che recita: 9′ Vinicio (B), 23′ Hitchens (I, Rig), 37′ Bettini (I), 38′ Pascutti (B), 42′ Renna (B, Rig), 44′ Masiero (I), 54′ Pascutti (B), 62′ Hitchens (I, Rig), 73′ Morbello (I), 87′ Morbello (I), in panchina sedeva il genio Helenio Herrera. Infine i risultati più ricorrenti sono il 2-1 e l’1-0 entrambi ripetutesi 16 volte.

IL MOMENTO E GLI UOMINI DI INTER-BOLOGNA

La sfida di domenica vedrà opporsi la squadra che in Serie A ha crossato di più. l’Inter con 500, contro chi ne ha tentati meno di tutti, Bologna con 232. Sfida che inoltre vede due squadre agli antipodi in fatto di pareggi: l’Inter è la squadra che ha pareggiato di più in A, seconda solo al Torino, mentre il Bologna non pareggia da 18 gare di fila. Infine Inter senza vittorie da 8 gare consecutive, nella sua storia non è mai arrivata a 9. Secondo i numeri i giocatori su cui puntare sono Antonio Candreva e Rodrigo Palacio: per l’esterno romano sono 29 le presenze di Serie A senza reti (suo record negativo nella competizione), proprio contro il Bologna, nel febbraio 2010, trovò la sua prima rete nella massima serie dopo 26 presenze senza segnare. Per Palacio invece 140 presenze e 39 gol in Serie A con la maglia nerazzurra mentre contro il suo ex club ha già segnato in due occasioni durante la sua militanza con gli altri rossoblù, quelli del Genoa.

GLI ALLENATORI DI INTER-BOLOGNA

Luciano Spalletti ha affrontato il Bologna in campionato ben 17 volte, la sua quinta avversaria più affrontata di sempre in carriera. Bilancio non ottimale per il mister toscano: solo 4 vittorie a fronte di 8 pareggi e 5 sconfitte contro i rossoblù. Il primo scontro risale al 1999, Empoli-Bologna 0-0. L’ultimo alla gara d’andata giocata a Bologna il 20 settembre e terminata 1-1. I precedenti tra Spalletti e Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, sono invece 7 e sorridono tutti al mister nerazzurro: 3 vittorie e 4 pareggi, ma cosa più importante 0 sconfitte. Curiosità: nelle 3 vittorie contro Donadoni le squadre di Spalletti hanno sempre segnato 3 gol. Per il coach degli emiliani le statistiche parlano di 4 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte contro i nerazzurri. L’ultima affermazione il primo novembre 2014, quando il Parma sconfisse l’Inter per 2-0 con doppietta di De Ceglie.

L’ARBITRO DI INTER-BOLOGNA

Sarà Paolo Valeri, della sezione di Roma, l’arbitro della sfida tra Inter e Bologna. Il match è valido per la 24^ giornata della Serie A. Valeri avrà come assistenti Bindoni e Longo; come quarto uomo ci sarà Sacchi. Addetti VAR infine La Penna e AVAR Vivenzi. Valeri arbitrerà l’Inter per la volta numero 23 in carriera l’Inter, superando il Milan nella sua personale classifica di squadre più dirette, dove i nerazzurri sono ora secondi dietro solo alla Juve. I precedenti con il fischietto romano sono però pessimi: solo 7 vittorie con lui ad arbitrare, di fronte ai 9 pareggi e alle 6 sconfitte rimediate. Sono due i precedenti in stagione tra l’arbitro e l’Inter: due pareggi, lo 0-0 dello Juventus Stadium del 9 dicembre e l’1-1 del Franchi del 12 gennaio.

Suning 20 milioni per Martinez ma non 5 per Pastore, perché?




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl