CdS - Per Mauro Icardi ci sono più dubbi che certezze: i dettagli

CdS – Per Icardi più dubbi che certezze: i dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tanti dubbi sorgono sulla situazione dell’argentino. Dai post sui social alle parole di Sampaoli; le certezze sono poche, a giugno tutto può succedere.

DUBBI SU ICARDI

I post sull’addio sui social avevano fatto tremare i tifosi, a pochi giorni dalla fine del mercato; le acque si sono calmate la sera stessa con le parole di Ausilio, che ha tenuto a precisare la non validità della clausola nel mercato di gennaio. Sembrava dunque essere un qualcosa che riguardasse motivi personali; probabilmente è proprio così, ma le parole di Sampaoli hanno turbato nuovamente l’intero ambiente nerazzurro.

La verità è che il blasone del Real Madrid non ha eguali, e chiunque sognerebbe di giocare ed essere protagonisti in quel club; a maggior ragione se si tiene in considerazione il brutto periodo in cui si trova l’Inter. Qualora dovesse nuovamente sfumare la Champions, non sarebbe una sorpresa vedere Icardi su un volo per la capitale spagnola.

C’è poi la questione societaria: è sì pronto il rinnovo con adeguamento del contratto, ma non è detto che basti. In più, come si sa l’Inter è sotto osservazione dalla Uefa fino al 2019, pertanto bisogna sempre rientrare in qualche modo nel bilancio; la cifra che il Real sborserebbe per l’acquisto di Icardi rimetterebbe a sesto il bilancio.

Insomma, certezze ce ne sono poche; se non che Icardi può davvero andare via, direzione Madrid, per unirsi ai blancos.

Fonte foto: screen partita

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy