Suning Inter, no definitivo agli investimenti! Sabatini ceca un'altra soluzione

GdS – Suning no definitivo agli investimenti: a Sabatini rimane solo una chance

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il viaggio a Nanchino di Walter Sabatini si può, ormai, considerare fallimentare. Infatti, il coordinatore tecnico non ha avuto il placet da mister Zhang per eventuali investimenti a gennaio. Suning Inter, non ci saranno investimenti a gennaio: l’unico modo sarà attraverso l’autofinanziamento.

SUNING INTER, NESSUN INVESTIMENTO A GENNAIO: IL MOTIVO

La multinazionale cinese seguirà, quindi, le direttive del governo cinese. Quindi, non potrà portar fuori dalla Cina altro denaro in valuta straniera. Pechino continua a ricordare che le riserve in valuta estera sono scese sotto il livello di guardia.

Le direttive dalla Cina non comportano mortificare gli investimenti ma soltanto restringerli. A Milano, quindi, si osserveranno queste direttive, seguendo i limiti dettati dal fair play finanziario così da sostenere al meglio la corsa alla Champions di Spalletti. Un aiuto potrebbe, però, arrivare dalla lista dei partenti: ad oggi per Joao Mario e Brozovic, purtroppo, non sono arrivate offerte soddisfacenti.

GAGLIARDINI, SEI PRONTO A RILANCIARTI?

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy