GdS - Dalla paura al disgelo: Icardi ha riconquistato la Nord. Ora il rinnovo

GdS – Dalla paura al disgelo: Icardi ha riconquistato la Nord. Ora il rinnovo


Sono serviti i gol e le dimostrazioni più pure di affetto per riconquistare la Nord. Lo sa bene Mauro Icardi, capitano nerazzurro oggi e bersaglio di critiche ieri. Il cuore del tifo organizzato interista si è sentito colpito nell’orgoglio, tanto da odiarne numero e soprattutto fascia da leader. Ma Maurito ha saputo toccare i tasti giusti per riottenere consensi, restando semplicemente se stesso. Dalla tripletta del derby alla Sardegna Arena, passando anche per la mano e l’aiuto di Spalletti.

ICARDI E QUELLA CORSA D’AMORE

Come riporta infatti la Gazzetta dello Sport, la corsa verso i tifosi interisti a Cagliari non è passata inosservata. Mauro ha preso tutti per mano, andando nella direzione dei propri supporter, arrivati in molti per sostenere i nerazzurri. Lo spicchio del settore ospiti ha incitato per novanta minuti i propri beniamini, applaudendo la doppietta del capitano e tornando a casa con tre punti. Una vittoria firmata ancora una volta Icardi, capace di rivoltare match ed umori. Come il più classico dei rubacuori.

AL MAPEI STADIUM FU TERRORE

C’era aria da Far West in quel Sassuolo-Inter quando alla fine di una partita giocata sottotono, per usare un eufemismo, successe di tutto. Icardi lanciò la maglia verso i tifosi, ma gli fu rispedita immediatamente. Nella sua autobiografia raccontò l’episodio in maniera diversa, e la resa dei conti arrivò in occasione di Inter-Cagliari. Lì Mauro scese in campo non con il piglio giusto, sbagliando anche un rigore. Umore fin sotto l’erba di San Siro e tifosi letteralmente contro: a pensarci, oggi sembra passata una vita.

DISGELO E RINNOVO PER ICARDI

L’aria tra Icardi e la Nord non è mai stata così serena. E da un “Mauro vattene!” si è passati al rinnovo con tanto di clausola, per tenerlo lontano da occhi indiscreti. Gli stessi, come quelli del Real Madrid, che hanno già puntato il mirino sul nove argentino, ma da gennaio arriverà il ritocco a 7 milioni l’anno: le parti sono serenissime e non ci sarà bisogno di discutere troppo. Icardi ama la sua Inter e farebbe di tutto per renderla felice. Ha riconquistato i suoi tifosi, e ora vuole vincere inseme a loro.

 

Fonte foto: screenshot

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl