Congresso Partito Comunista in Cina, si punta ad un mercato prudente

Congresso Partito Comunista in Cina, si punta ad un mercato prudente

Chiuso il Congresso del Partito Comunista Cinese.Un trionfo per Xi Jinping, segretario del Pcc e presidente della Repubblica. In Italia era alto l’interesse rispetto alle indicazioni in tema di investimenti all’estero per i proprietari di società calcistiche. Per Suning arriverà un mercato invernale prudente, sistemando poi il fair play finanziario in estate.

Suning, mercato prudente e Ramires pronto a fine novembre

Scrive La Gazzetta dello Sport che dalla Cina restano parecchio rigidi i controlli del governo.
Insomma, zero sprechi o spese folli in assenza di una concreta solidità di bilanci, e in questo senso Suning attuerà ancora una "politica prudente" nel mercato di gennaio, in attesa di mettere in sicurezza le pendenze col fairplay finanziario.

Certo, non è poi detto che la linea dell’austerity sia quella ideale per sistemare i conti: investire a gennaio potrebbe per esempio far crescere le ambizioni della squadra, valorizzando tutta la rosa e consentendo quindi alla coppia Sabatini­-Ausilio di vendere con la giusta forza, prima di giugno, qualche pezzo pregiato. La "stretta" di Suning sarebbe figlia anche della delusione per non aver incassato quanto sperato dalle cessioni di Jovetic, Murillo, Kondogbia, Medel
e vari giovani.

Chi invece è pronto allo sbarco in nerazzurro è Ramires in prestito dallo Jiangsu. Col campionato cinese fermo il giocatore arriverebbe a fine novembre, pronto per mettersi agli ordini di Spalletti.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram